Comunita Apiaria (o apesca) in quel della Cornacchia

Appresa la ferale notizia della chiusura della discarica, le api, preoccupate del loro futuro, cercano umani disposti a fornire sostegno psicologico. Invitano tutti coloro che hanno sempre apprezzato il loro speciale “Miele al profumo di discarica” a costituire una società pubblica dotata di apposito consiglio di amministrazione costituito da veri esperti in materia.  

Battaglia sul glifosato l’erbicida della birra che divide l’Europa

Battaglia sul glifosato l’erbicida della birra che divide l’Europa Per l’Oms è cancerogeno ma l’Ue potrebbe rinnovare l’autorizzazione. Malgrado l’allarme lanciato da Parigi ELENA DUSI, la Repubblica • 26 Feb 16 Perfino la Colombia, a maggio del 2015, ha smesso di usarlo per distruggere le piantagioni di coca. L’Oms, il 20 marzo, aveva infatti classificato […]

Storia di una bambina coder

C’era una volta una bambina che sognava di diventare una coder. Si chiamava Linda Liukas, oggi ha 30 anni e ci è decisamente riuscita.Linda Liukas è una programmatrice informatica, ma anche scrittrice e illustratrice finlandese. Nel 2014 il suo libro Hello Ruby. Adventures in codingha raggiunto $380,000 su Kickstarter diventando il libro per bambini più […]

Bambini dalla luna

    Di tutte le reazioni che ho letto — l’ho già scritto altrove — quella che mi ha colpito di più è stato lo sdegnato e incredibilmente diffuso stupore perché Vendola non ha adottato un bambino da un orfanotrofio: quando la legge italiana, come noto, glielo impedisce proprio perché omosessuale (l’adozione in Italia è consentita solo alle coppie […]

Fine dei giochi per Vladimir Putin?

Pubblicato il 21 gennaio di Mattia Bernardo Bagnoli ANSA Magazine aMag #66 Russia 2016 Fine dei giochi per Vladimir Putin? Il 2015 è stato l’anno in cui la Russia è tornata alla ribalta sul grande scacchiere internazionale, contribuendo allo storico accordo sul programma nucleare iraniano e aprendo il “fronte siriano”. Ora, però, il crollo del […]

L’idea di modernità o società “liquida”

Con questa idea Bauman illustra l’assenza di qualunque riferimento “solido” per l’uomo di oggi. Con conseguenze ancora tutte da capire   L’idea di modernità o società “liquida” è dovuta, come è noto, a Zygmunt Bauman. Per chi voglia capire le varie implicazioni di questo concetto può essere utile “Stato di crisi” (Einaudi, 18 euro) dove […]

Democrazia malata, parla Bauman

Democrazia malata, parla Bauman Internet non ne è la causa, ne è solo un veicolo. Oggi i vecchi strumenti non funzionano più ma quelli nuovi non ci sono ancora. Intervista al teorico della “società liquida” Zygmunt Bauman, il grande sociologo teorico della “società liquida”, di recente ha riservato molte riflessioni a Internet, in particolare ai […]

LA SCUOLA DEL FUTURO

Erick Alexander Fletes2 days ago4 min read Automated Teachers, Augmented Reality And Floating Chairs Three illustrators envision the classroom of the future. France in the year 2000 (21st century). Future school (1910). Wikimedia Commons. Artists have creatively depicted the future for centuries, from the neo-futuristic visions of Syd Mead (best known for his work on […]

Sarò una buona madre

Così, questo è ciò che ti insegno, figlia, senza volerti commuovere, nè fare della poesia o della letteratura. Ti scrivo ciò che di più importante ho compreso oggi che ho (quasi) trent’anni, in caso io mi dimentichi di poter essere una buona madre per te e i tuoi fratelli e perché tu possa almeno avere […]

Punctuation in novels

Punctuation in Blood Meridian by Cormac McCarthy (left) and in Absalom, Absalom! by William Faulkner (right). When we think of novels, of newspapers and blogs, we think of words. We easily forget the little suggestions pushed in between: the punctuation. But how can we be so cruel to such a fundamental part of writing? Inspired […]

Cose da non fare quando mandate un curriculum

Ho spedito così tanti curriculum nella mia vita, e ho ricevuto così poche risposte, che una volta diventata direttore mi sono fatta una promessa: avrei sempre risposto a tutti (anche se con un ritardo medio di 30–40 giorni). Faticosamente porto avanti il mio impegno. E… deve essersi sparsa la voce (quella lì risponde!), o semplicemente […]

Le 7 regole d’oro del public speaking

Inserisci i contenuti che vuoi trasmettere in una o più storie e racconti (storytelling), invece che limitarti a trasmettere mere informazioni. Coinvolgi il tuo pubblico con domande, invece di fare monologhi. Usa un po’ di humor intelligente e adeguato, per sciogliere la tensione e per avvicinare a te il pubblico. Se puoi parla in piedi, […]

Prehistoric Carnage Site Is Evidence of Earliest Warfare

 Sarebbe interessante un’analisi sui fatti attuali (Daesh) alla luce della scoperta. All’interno delle sue argomentazioni, Lorenz distingue due diverse tipologie di comportamento aggressivo: quello “inter-specifico”, che si manifesta tra individui di specie diversa ed è finalizzato alla ricerca del cibo, e quello “intra-specifico”, che si attua tra membri della stessa specie. Nell’ aggressività tra specie diverse non […]

Dei sepolcri, ovvero, Sul testamento digitale

Oggi ho fatto il mio testamento su Facebook. Ho nominato mio figlio quattordicenne erede unico della mia pagina e l’ho autorizzato a farne l’uso che riterrà più opportuno dopo la mia dipartita. «Non so come affrontare l’argomento», ho detto a mio marito dopo aver escluso l’opzione invia ORA a G una notifica a riguardo, «ma […]

Che cos’è l’Ur-Fascismo?

    Spesso ci troviamo di fronte a personalità politiche, a singole proposte o a interi programmi che suscitano in noi accuse di “fascismo”, pur sapendo che nulla esse hanno a che fare con il fascismo storicamente inteso. E non solo il “fascismo” si riscontra in occasioni e in persone temporalmente distanti dal fu Partito […]